Puoi arrivare da qualsiasi parte, nello spazio e nel tempo, dovunque tu desideri.

martedì 15 novembre 2016

io per te

Sono.
ecco mi chiedo cosa sono io.
Io per te.
Per te che come proiettile attraversi me esplodendomi.


3 commenti:

Boh ha detto...

Credo di aver cancellato dalla mia memoria questa domanda " mi chiedo cosa sono io.
Io per te." perchè quando una persona arriva a porsi questo interrogativo o a porlo ad un'altra persona al 90% la risposta se sincera, non sarà piacevole.

Nina ha detto...

Boh...
È come dici te se non vi è amore.in nessun suo riflesso.

franco battaglia ha detto...

Non siamo mai ciò che l'altro è per noi. Siamo diversi. Diversissimi. Dobbiamo faticare anche a capire cosa l'altro pensa che noi siamo. Quindi figurati. Ecco, giusto a figurarsele le cose... giusto quello...