Puoi arrivare da qualsiasi parte, nello spazio e nel tempo, dovunque tu desideri.

domenica 7 febbraio 2016

qualcuno mi disse

E mi capita di svegliarmi nella notte e di soprassalto pensare all'amore.
Come si palesa ai nostri occhi questo sentimento che salva?
L'amore che solleva, che si premura, che si scambia con la carne l'anima, che piega la passione irruenta alla dolcezza.
L'amore che cambia il nostro orizzonte, che rischia, che affronta la tempesta, che travolge e allo stesso tempo cura e lecca le ferite?
Ci sono notti che cerco il senso, la spiegazione profonda, il passò che fatto sprofonda in tanta conoscenza.
Quali sono i segnali per percorrerne la sua strada?

Qualcuno una volta mi disse che quelli sono i cammini che non ti aspetti, l'amore sorprende e tu ti inoltri lì dove non osano nemmeno le aquile .

8 commenti:

Silvana Planeta ha detto...

Belle le tue riflessioni! Nuova follower!

Daoist ha detto...

Ecco, cos'è l'amore? a mio modo di vedere non è definibile perchè non ha confini definibili. Gli amanti vivono l'amore, tutti gli esseri viventi vivono l'amore... tuttavia l'amore rimane un mistero in sè. Penso che ciò che è vero, è che a ben vedere, siamo noi stessi i produttori di amore...mistero arcano

buona giornata

.come.fossi.acqua. ha detto...

Quando é amore, il corpo lo riconosce.
Tutto qui.

Nina ha detto...

@Daoist

non è definibile perchè non ha confini definibili.
rende molto l'idea della complessita' e semplicit' nel contempo dell'amore

@ come.fossi.acqua
ma non dipende solo dal corpo...

carolina verzeletti ha detto...

Un equazione difficilissima da esplicare...questo è l'amore.Per comprenderlo serve tutto fuorché la razionalità.
Un saluto

Federica R ha detto...

Io dopo che con anche quell'altro lui è finita ancora prima di cominciare, me lo chiedo sempre: come si riconosce l'amore e soprattutto sarò in grado di riconoscerlo? È che io non penso neanche più che l'amore possa salvare, che qualcun'altro arrivi e ti salvi da te stessa...forse l'amore più che salvare, ti da la forza per farti salvare da sola! Ma non so che dirti...io dell'amore so poco e niente!

Only Me ha detto...

Io sono un po' ... Molto...scettico sul riconoscere l'amore, sia con il corpo che con il cuore...e aggiungo anche la testa.
I nostri stati d'animo, per loro natura temporanei è provvisori oltre che suscettibilissimi, influenzano a volte in maniera determinante quello che ci si presenta davanti... Che talvolta (spesso?) ci fa apparire ciò che vorremmo.

SquilibrioDeiSensi ha detto...

io non l'aspettavo..mi è arrivato così,un giorno..ed è proprio il tipo di amore che ormaipensavo non esistesse...avevo perso le speranze...invece...
solo..il problema è che il mondo è pieno di gente che parla...parla...ma poi la sostanza non c'è..quindi le percentuali di poter trovare la persona per sè si riducono drasticamente...
un augurio di trovarlo..presto.
bacio