Puoi arrivare da qualsiasi parte, nello spazio e nel tempo, dovunque tu desideri.

domenica 1 maggio 2016

il mare

Mi manca il mare.
Non riesco più a viverlo come vorrei.


Mi manca quel che ero riuscita a trovare nel suo rumoreggiare.
Ritroverò mai la sua strada?

8 commenti:

carolina verzeletti ha detto...

Certo che si , te lo dice una che di strade ne ha smarrite tante, con fatica e a volte un po' di sofferenza poi le ha sempre ritrovate, e non è da molto che ho risarcito la strada ma poco a poco la sto ritrovando. Alla fine nulla sarà più grande di ritrovarla.ciao a presto.

VelaBianca ha detto...

io penso di non averla mai avuta una strana.... e mi sento infinitamente penalizzata.

Daoist ha detto...

Vivilo interiormente, nella sua immensità, immaginalo quieto e scoprirai la vita che vibra tra una linea di acqua e l'altra; osserva le onde nella loro immensità, nel movimento...schiumose. Intimizzalo e trova la tua dimensione. Tutto qua.

Buona giornata.

Stefyp. ha detto...

Certamente...il mare si può cercare dentro e riviverne la musica, la forza, la dolcezza. Immaginarlo nella sua immensità, nel suo eterno movimento porta linfa al tuo sentire...e potrai sentirti parte del tutto..Ciao, Stefania

ps: ti ringrazio per il commento lasciato sul mio blog: setafina, e in quanto alla domanda che mi hai fatto, confermo: è Firenze.

Nina ha detto...

@ vela...
io credo di essere sulla tu stessa barca.

@daoist..
Otto anni fa è stato più semplice trovare la mia dimensione.... Poi l'ho lasciata andare e ora è tutto molto più difficile.

@carolina...
a ritrovarla la strada....ovviamente semmai la si fosse avuta

@Stefy ....
io quando sono davanti al mare mi sento sempre parte del tutto, anche se vorrei tanto che quella mia parte avesse una interessante definizione

carolina verzeletti ha detto...

Ciao Nina, percepisco nel tono delle tue risposte un qualcosa che credo di conoscere molto simile a quel che di passaggio a volte vivo.Tutto a volte è assai difficile, a volte certe cose sembrano non passare più altre volte certi stati d'animo,i migliori,sembrano perduti per sempre.Dopo anni di alti e bassi, se c'è qualcosa che mi sento di dire con sicurezza è che se una persona lo vuole,se rialza la testa tutto passano ed i stati d'animo migliori ritornano.Ogni cosa chiede il suo tempo...ma molto dipende da noi,dalla nostra volontà di voler ritrovare le cose che ci fanno stare bene.
Una strada l'abbiamo tutti e sempre ed è sempre la medesima cambia il paesaggio man mano che di procede, è l'entusiasmo che a volte si perde che va ritrovato,dalla strada non ci siamo mai spostati.
Un abbraccio

Nina ha detto...


@carolinA

>dalla nostra volontà di voler ritrovare le cose che ci fanno stare bene.

pochi alti molti bassi ultimamente..vedo nero mannaggia E QUINDI è DIFFICILE.

'se fossi fuoco arderei il mondo' ha detto...

il mare..sarà esso stesso a farsi ritrovare..col suo cicaleccio di onde che tornano per non perdersi...


se vuoi passa da me